Taglio Express

Un grande Corviale Sevens

Si è appena conclusa l’edizione 2017 del Corviale Sevens, la settima nella storia del nostro campo di Corviale. Nutrita come sempre la partecipazione di squadre e atleti. Si è iniziato in mattinata con la tappa del Campionato Seven u18. Nel pomeriggio poi il torneo seniores: sette squadre (Arnolds, Cuttitta Bros, Drop Out,Los Buddhas, Seven Hills, Stracci Bagnati, 99ers) , quasi 100 giocatori, tanto pubblico e tanta musica. E nella notte romana il tanto atteso pool party con cena, premiazioni e ancora musica e divertimento.

Rimanendo al tema sportivo, da rimarcare un repentino cambio generazionale fra le squadre espressione del nostro club di rugby a XV: dopo anni di dominio incontrastato, gli storici Stracci Bagnati e i gloriosi Los Buddhas


hanno dovuto fare un passo indietro davanti alla incosciente spavalderia dei 99ers, una inedita formazione composta prevalentemente da ragazzi nati appunto nel 1999, appena maggiorenni, cresciuti nella juniores del Villa Pamphili.

I 99ers hanno conquistato, tanto meritatamente quanto inaspettatamente, il terzo posto in classifica, preceduti dalle due “ammiraglie” del Seven Hills e del Drop Out.

Un ringraziamento particolare va a nome del Villa Pamphili a tutti coloro che si sono adoperati per organizzare al meglio questa edizione del Corviale Sevens. In particolare il comitato organizzatore composto da Clifford, Gianni “Potter” ed Emanuele “Ciccio”.

E il cielo sopra Corviale ha celebrato questo bellissimo evento di sport e divertimento con un tramonto di quelli tipici romani che lasciano a bocca aperta per la loro intensità.

       

Archivi

 

Categorie