Il Villa Pamphili u16 soffre ma vince in Sicilia di un punto

I giovani under 16 del Villa Pamphili a passeggio per il magnifico centro di Ragusa

Il 4 Novembre il Villa Pamphili under 16 ha giocato, nella quarta giornata del campionato Elite, con il Ragusa, una squadra tenace che ha tenuto testa ai nostri ragazzi fino all’ultima azione.

Sin dai primi minuti la partita è combattutissima. E’ un’azione improvvisa che rompe l’equilibrio: l’estremo del Villa Pamphili con grande rapidità riesce a schiacciare la palla oltre la linea di meta. Il successivo calcio però non passa tra i pali e la meta pertanto non viene trasformata. Il risultato al termine del primo tempo vedi gli ospiti romani in vantaggio per 0-5.

Il secondo tempo inizia con gli attacchi a testa bassa dei siciliani che spezzano il ritmo del gioco con ripetute fasi statiche, che riescono regolarmente a vincere. Il Villa Pamphili resiste a lungo grazie ad un’aggressiva difesa, ma la tenacia dei ragusani viene premiata da una meritata meta, che grazie alla successiva trasformazione porta il punteggio sul 7-5.

I romani però non si arrendono e e riescono a guadagnare molto spazio fino a che, al secondo tentativo sul lato sinistro, il primo centro dei romani schiaccia in meta. Una volta ancora non riesce il calcio di trasformazione, con l’ovale che colpisce il palo. Punteggio sul 7-10.
Un calcio di punizione del Ragusa sfiora i pali senza però entrare nell'”H”. I padroni di casa sono però tenaci e con un’ azione offensiva si portano in vantaggio, trasformando anche il calcio. Ora Ragusa è avanti di quattro punti: 14-10.

Subentra la stanchezza ed entrambe le squadre vorrebbero portare a casa il risultato, mettendo così sul campo anche tanta ansia l’ansia. In queste situazioni si moltiplicano generalmente gli errori. E proprio da un errore del Ragusa nasce l’azione dell’estremo del Villa Pamphili, che a pochi minuti dalla fina porta in vantaggio il Villa Pamphili di 1 punto. Fallisce ancora la trasformazione ma il fischio finale sancisce la fine di una gara emozionante, che si conclude con una sofferta vittoria del Villa Pamphili per 14-15.

       

Archivi

 

Categorie